Translate my blog. ღ

mercoledì 27 maggio 2015

[Recensione] Il cavaliere d'Inverno di Paullina Simons.

Ma ciaoo carissimi booklovers! Come state? Spero alla grande!
Eccomi qui, sono ritornata con una nuova recensione riguardo ad un libro che ha avuto molto successo e credo che tutti l'abbiate letto (mancavo solo io, la solita ritardataria xD), ma meglio tardi che mai! :D
Prima vediamo insieme la scheda tecnica del libro! :D

Autrice : Paullina Simons
Prezzo : 10,00 Euro
Editore : BUR
Pagine : 700
Formato : Brossura








Trama : 
Leningrado, 1941. In una tranquilla sera d'estate Tatiana e Dasha, sorelle ma soprattutto grandi amiche, si stanno confidando i segreti del cuore, quando alla radio il generale Molotov annuncia che la Germania ha invaso la Russia. Uscita per fare scorta di cibo, Tatiana incontra Alexander, un giovane ufficiale dell'Armata Rossa che parla russo con un lieve accento. Tra loro scatta suvbito un'attrazione reciproca e irresistibile. Ma è un amore impossibile, che potrebbe distruggerli entrambi. Mentre un implacabile inverno e l'assedio nazista stringono la città in una morsa, riducendola allo stremo, Tatiana e Alexander trarranno la forza per affrontare mille avversità e sacrifici proprio dal legame segreto che li unisce.

La mia recensione
"Tu mi stavi cercando?"
- "Da una vita." 
Finalmente dopo tanto tempo sono riuscita a leggerlo, volevo leggere questo romanzo da secoli tipo. xD E posso dirvi che non ha deluso le mie aspettative, è una trilogia composta da questi titoli : "Il cavaliere d'inverno". "Tatiana&Alexander" e il "Giardino d'estate" (è in lettura). Passiamo a raccontarvi un pò la storia senza dirvi tutto e dopo ovviamente passiamo alle mie sensazioni durante la lettura del romanzo.
E' una storia d'amore ambientata a Leningardo (Russia) sovrastata dalla guerra, precisamente stiamo parlando della seconda guerra mondiale, sapete quanto mi piacciono le storie d'amore ambientate in questo periodo storico. Per prima cosa classificherei questo libro tra il genere storico e il genere romantico, è un mix. Parla della piccola e innocente Tatiana e del valoroso e coraggioso Alexander  e sti due vi terrano incollati alle pagine, nonostante questo romanzo abbia 700 pagine, vi posso assicurare che non le sentirete nemmeno, io l'ho finito in pochi giorni. La storia è ambientata nella fredda Leningardo come ho accennato prima, e inizia con l'invasione tedesca in Russia. Mi è piaciuto molto il loro primo incontro, avevo tipo gli occhi a cuoricino, è stato un colpo di fulmine, ma oltre alla guerra c'è un ostacolo da superare per poter stare insieme e soprattutto Alexander nasconde dei segreti. Secondo me l'autrice è stata molto brava a raccontare la storia d'amore tra Alexander e Tatiana, soprattutto in questo periodo storico e stiamo parlando di una guerra che porta disperazione, morte, fame e soprattutto mette tra i due protagonisti una serie di avversità. 
Ma come si suol dire "L'amore vince su tutto". Ma parliamo della protagonista, ovvero Tatiana, mi è piaciuta davvero molto, nonostante sia piccola d'età ha un coraggio davvero da ammirare e soprattutto si trasforma in una donna pronta a fare qualsiasi cosa pur di salvare l'uomo che ama. Lei ha anche una sorella di nome Dasha e un fratello gemello di nome Pasha, cosa non succede a questa famiglia! 
Ho amato "l'alchimia" che lega i due protagonisti, un amore forte che supera ogni confine. Ho adorato anche il personaggio di Alexander, forte, dolce, e super protettivo, ho adorato il suo modo di comportarsi nei confronti di Tatiana. 
Ve lo consiglio? La mia risposta è SI ! Ve lo consiglio se amate le storie d'amore travagliate, insomma se volete sognare un pò è il libro perfetto. Mi è piaciuto moltissimo e anche prima di leggerlo ne avevo sentito parlare molto bene. Mi piace come l'autrice abbia descritto il tutto. 
E' una delle storie d'amore ambientate nella seconda guerra mondiale che ho adorato di più! *-*

La mia votazione: 
5 stelline su 5 = Favoloso. 

Eccoci qui al termine di quest post e spero che vi sia piaciuta la mia recensione. Fatemi sapere se l'avete letto oppure se vi ha incuriosito e se ovviamente vi è piaciuto o meno.
Mi farebbe piacere sentire i vostri parerei.
Detto questo, vi auguro delle buone letture.

Un bacione grande! :* 



2 commenti:

  1. Ciao carissima<3
    Bellissima recensione.Non vedo l'ora di leggerlo,anche perchè amo le storie d'amore travagliate!

    RispondiElimina
  2. Ciaooo cara!!!! Grazie mille! Te lo consiglio vivamente, non te ne pentirai!! E' un libro meraviglioso secondo me! Un bacione grande! <3 :*

    RispondiElimina