Translate my blog. ღ

sabato 10 dicembre 2016

Letture Natalizie 2016


Buon pomeriggio a tutti cari amici booklovers! <3 :D
Come state? Spero bene! :D <3
Volevo proporvi questo post per consigliarvi qualche bella lettura natalizia. Io adoro il periodo di Natale, il mese di dicembre per me è magico.
Io infatti faccio sempre delle letture a tema e adesso volevo mostrarvele! :D

Un regalo inaspettato.
Autrice: Carole Matthews
Prezzo : 5,90 Euro
Formato : Rilegato
Editore : Newton Compton
Pagine : 480
Trama: 
Juliet adora il Natale. L'albero, le scintillanti decorazioni, i regali, il pranzo: tutto contribuisce ogni volta a creare un'atmosfera unica e indimenticabile di amore, serenità e comprensione reciproca. Ma quest'anno sembra che non sarà proprio così. I figli continuano a darle problemi: Tom è disoccupato e non fa altro che presentarle partner improbabili, mentre Chloe è tornata a casa con il suo bambino e per giunta è di nuovo incinta. Per non parlare poi dei genitori: suo padre sta attraversando una fase di depressione acuta e sua madre sta diventando sempre più eccentrica. Infine, meglio non chiedersi che cosa ne pensi di tutto questo suo marito Rick, che ormai sembra aver esaurito la pazienza. Riuscirà Juliet a riprendere le redini della famiglia e a impedire che tutto vada a rotoli proprio ora che arriva il bianco, dolcissimo Natale?
Mie Considerazioni : Questo libro l'ho appena finito di leggere e mi è piaciuto molto. Mi ha fatta ridere, e anche emozionare ed  è una lettura super natalizia. Ve lo consiglio davvero tanto. 5 stelline su 5.

Accade a Natale
Autrice : Sarah Morgan 
Prezzo: 14,90 Euro
Formato : Rilegato
Editore : Harlequin Mondadori 
Trama : 
Questo Natale, Tyler O'Neil, ex campione di sci, affascinante rubacuori e papà single ha una sola missione: regalare a sua figlia Jess il miglior Natale della sua vita. Il fatto che la sua migliore amica, Brenna, bella e sexy da morire, sarà temporaneamente ospite del suo chalet allo Snow Crystal Resort, al completo per le feste, è una deliziosa distrazione che lui deve assolutamente ignorare. L'amicizia che lo lega a Brenna, infatti, è forse l'unica relazione che non ha ancora rovinato. E non ha alcuna intenzione di farlo adesso. Brenna è da sempre innamorata di Tyler e stargli così vicino si rivela una vera tortura: come può concentrarsi nell'essergli solo amica quando lui dorme nella stanza accanto? È possibile che in questo magico Natale i suoi sogni possano finalmente diventare realtà?
Mie considerazioni : Ho già letto qualcosa di quest'autrice ovvero "Mentre fuori Nevica" e mi era piaciuto. L'ho trovato davvero molto carino e quindi anche quest'anno leggerò qualcosa di Sarah Morgan. Da quanto dice la trama dovrebbe essere proprio a tema natalizio. 

Un dono speciale di nome Bob
Autore : James Bowen
Prezzo : 17,90 Euro
Editore : Sperling & Kupfer
Formato : Rilegato
Pagine : 228
Trama: 
È passato ormai qualche anno dal giorno in cui James ha trovato, nell'ingresso del suo alloggio a Londra, un gatto rosso, randagio e ferito: Bob. Per James, musicista di strada, quell'incontro ha segnato una svolta. Occuparsi di Bob gli ha dato infatti la forza e la motivazione di cui aveva bisogno per buttarsi alle spalle i problemi di droga e alcol e ricominciare da zero. Le giornate trascorse insieme per le vie di Londra si sono rivelate una piacevole e inaspettata sorpresa. Non solo perché la strada è sempre un'incredibile maestra di vita. Ma soprattutto perché Bob è il gatto più intelligente e intraprendente che James abbia mai incontrato e gli insegnamenti più importanti li deve proprio a lui. Giorno dopo giorno, è come se Bob gli indicasse la direzione giusta, dandogli una ragione per vivere, per sorridere. E forza e affetto nei momenti più difficili. Anche adesso che la loro vita assomiglia a un sogno, Bob non smette di regalargli straordinarie lezioni di vita. I due protagonisti di "A spasso con Bob" tornano a raccontarsi tra queste pagine, un libro intenso e magico come la vita, per riscoprire la gioia delle piccole cose e il vero significato del Natale.
Mie considerazioni : Ho appena terminato "Il mondo secondo Bob" e mi è piaciuto quanto il primo. Ora non vedo l'ora di acquistare anche questo terzo libro ambientato nel periodo di Natale e non vedo l'ora di leggerlo e di averlo tra le  mie mani. I primi due libri ve li stra-consiglio! :D 

Mai baciare un uomo con una renna sul maglione.
Autrice : Debbie Johnson 
Prezzo : 12,90 Euro
Editore : HarperCollinsItalia
Formato : Brossura
Pagine : 336
Trama: 
Maggie è una madre single e per lei Natale è sempre stato un'occasione per stare in famiglia, con la figlia Ellen che riempie la casa di addobbi, il padre Paddy che festeggia con un bicchierino di troppo e l'albero dall'inquietante aspetto di un elfo ubriaco. Ma quest'anno sarà diverso, perché Ellen e Paddy saranno via per le vacanze e per Maggie si prospetta un Natale solitario tutt'altro che gioioso. Finché, pedalando per le strade innevate di Oxford, Marco Crivelli non va a sbatterle contro, entrando così di prepotenza nella sua vita, e nella sua casa, con tanto di gamba ingessata. Be', a Natale non sarà sola, dopotutto, ma farà da crocerossina a un fusto tutto pepe. Anche se ha sempre pensato che fosse una verità universalmente riconosciuta che non si deve mai baciare un uomo che indossa maglioni di Natale. O sì?
Mie considerazioni : Questo libro lo voglio leggere assolutamente perchè m'ispira troppo. Mi sa proprio di una commedia natalizia. Non vedo l'ora di leggerlo. :D

Natale a Notting Hill.
Autrice : Karen Swan
Prezzo : 9,90 Euro
Editore : Newton  Compton
Pagine : 384
Formato: Rilegato
Trama: 
Migliaia di addobbi e luci scintillanti decorano Londra mentre si avvicina il Natale, ma Nettie Watson non è in vena né di feste né di regali. Il Natale, per lei, è solo il ricordo doloroso di quello che aveva, della vita che era abituata a fare e di chi non c'è più... Quando però, con sua grande sorpresa, si ritrova al centro di una campagna mediatica senza precedenti e, ancora più inaspettatamente, attira l'attenzione della popstar più amata del momento, ha paura di non riuscire a gestire la situazione. Jamie Westlake è famoso per essere un ragazzo impenitente e, nonostante l'attrazione che sente per Nettie sia innegabile, fa di tutto per allontanare quel sentimento e ignorare la chimica che lo travolge ogni volta che la vede. Ma senza grandi risultati... Il dolore per la morte della madre è ancora troppo fresco per Nettie e non ha idea di come lasciarselo alle spalle e accogliere la gioia di quelle luci sfavillanti, della pienezza degli abeti carichi di neve e la promessa di quell'amore che sta bussando al suo cuore...
Mie considerazioni : Ho già letto qualcosa di quest'autrice e mi piace il suo modo di scrivere, e questo romanzo m'ispira molto devo dire. Dev'essere una lettura molto leggera e soprattutto molto natalizia! :D 

Il canto di Natale
Autore : Charles Dickens
Prezzo : 7.00 Euro
Editore : Feltrinelli
Pagine : 144
Trama: 
È il più famoso tra i racconti natalizi scritti da Dickens, nel 1843. Un racconto che ha avuto la forza di attingere all'immaginario popolare e a sua volta plasmarlo con forza. Per esempio, il personaggio di Paperon de' Paperoni in inglese si chiama Scrooge McDuck, lo stesso nome cioè dell'"avaro cattivo e senza cuore" di questo racconto dickensiano. Scrooge è talmente cattivo e avaro da rifiutare anche il calore del Natale, per lui solo una perdita di tempo e di soldi. Sarà il fantasma del suo ex socio Jacob Marley a visitarlo per primo. Poi lo visiteranno altri tre spiriti, che gli restituiranno in rapida sequenza la visione del suo Natale passato (di quando cioè lui era un bambino solo e triste), di quello presente (quello del suo contabile Cratchit e del figlio in predicato di morte per la mancanza di cure adeguate) e infine del Natale futuro, quello della sua morte, che verrà accolta con derisione e freddezza da tutti i suoi conoscenti. È in questo momento che il vecchio avaraccio si pente dei suoi comportamenti e cambia finalmente registro, ravvedendosi e celebrando in modo adeguato lo spirito del Natale, con generosità e trasporto per gli affetti familiari.
Mie considerazioni : Bè questo classico non deve mancare. E' una lettura bellissima a mio parere e non potete non leggerla. Ve lo consiglio!!! :D 
Spero che questo post natalizio vi sia piaciuto e fatemi sapere quali sono le vostre letture natalizie!
A presto con un nuovo post!
Buone letture a tutti.
Un bacione grande, 


Noemi. 





2 commenti:

  1. Non leggo volentieri i libri natalizi, il Natale per me è la festa dei ricordi e della malinconia, ma quando si tratta di Bob il gatto faccio una eccezione. E" Non baciare mai un uomo con la renna sul maglione " mi intriga molto e chi non ha letto" Il canto di Natale" alzi la mano...
    Un dolce abbraccio per te mia cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nella!! :D un abbraccio anche a te, buona serata! :) :*

      Elimina